Raccolte fondi per attività di clownterapia nel Comune di Padova

Logo associazione Dottor Clown PadovaPubblichiamo la nostra lettera inviata al Comando della Polizia Municipale di Padova in seguito alle segnalazioni ricevute di finti clown di corsia nel territorio Padovano. Alleghiamo anche alcuni articoli apparsi nei quotidiani locali.

————–

Padova, 12 Ottobre 2012

Alla cortese attenzione del comando
della polizia municipale
pc. Assessore Carrai Mario

Oggetto: Raccolte fondi per attività di clownterapia nel Comune di Padova.

Gentile Comando,

da circa quattro mesi la nostra Associazione riceve segnalazioni che alcune persone vestite da clown raccolgono offerte in denaro presso supermercati e piazze del centro (liston, centro storico, piazza delle erbe, prato della valle) fermando le persone e dicendo loro che il fine è aiutare anche la clinica pediatrica di Padova. Tendono a farsi passare come i clown delle associazioni presenti a Padova da anni stimate e rinomate (Dottor Clown Padova e VIP) con un atteggiamento orientato molto alla raccolta di denaro e molto poco preparato sull’argomento del servizio di clown terapia presso l’ospedale.

Con la presente ribadiamo che la nostra Associazione DOTTOR CLOWN PADOVA, operante dal 2002 nel comune di Padova, non raccoglie offerte economiche se non in raccolte fondi organizzate e pubblicizzate mezzo stampa e nostro sito internet e il nostro servizio in ospedale come clown di corsia è svolto da volontari a titolo gratuito. Vi trasmettiamo questa nota al fine di informarvi di tale situazione e alleghiamo materiale utile per comprendere a pieno la situazione.

Cordiali Saluti.

IL PRESIDENTE
Dott. Andrea Zampieri

ALLEGATI: