Segnate questa data: 18 maggio 2014!

Un altro compleanno importante in vista!

I nostri amici de “Il sogno di Stefano” compiono 10 anni, e ci invitano a una giornata ricca di sorprese. Da 10 anni l’associazione opera a favore dei piccoli affetti da malattie renali. Da sempre noi clown possiamo vedere di persona l’aiuto che i volontari de “Il sogno di Stefano” portano in ospedale, in particolare nel reparto di nefrologia pediatrica: sostegno alle famiglie, accoglienza, aiuto alla ricerca, calore umano… Noi Dottorclown Padova non possiamo mancare a questa festa, e vi aspettiamo davvero numerosissimi per brindare a “Il sogno di Stefano”, e alla lunga storia che ha dietro di sé, e soprattutto davanti!

Cliccate qui sotto per vedere il programma della giornata:

Il sogno di Stefano

Il ritorno dei dottorclown!

Dopo la pausa estiva, con l’inizio di ottobre i camici colorati dei Dottorclown Padova sono tornati nelle corsie degli ospedali. I nostri clown hanno infatti ripreso il servizio, e sono pronti per un intenso anno mano nella mano con gli amici che incontreranno non solo nei reparti ospedalieri, ma ovunque sarà richiesto un loro intervento.

C’è posta per i clown: lettera di una bimba della pediatria

Vi ricordiamo che i volontari dell’Associazione Dottorclown Padova prestano servizio tutti i mercoledì e venerdì nel Policlinico universitario di Padova (pronto soccorso pediatrico, nefrologia pediatrica, chirurgia pediatrica, urologia, chirurgia maxilofacciale…) e nell’ospedale di Piove di Sacco (pediatria e geriatria).

Buon anno clown a tutti!

Game on!

Logo associazione Dottor Clown PadovaA seguito dell’articolo “Tagli in Pediatria, non c’è più un euro per i clown in corsia” apparso sul mattino di Padova sabato 06 ottobre 2012 si ritiene opportuno precisare che i clown dell’Associazione Dottor Clown Padova onlus, che operano da 10 anni all’interno della Pediatria di Padova e da 2 anni presso il presidio ospedaliero di Piove di Sacco non percepiscono alcun pagamento in quanto la nostra attività di volontariato è del tutto gratuita.

Ribadiamo questo aspetto visto anche il fatto che ci giungono continuamente nelle ultime settimane segnalazioni di clown nella zona di Padova e dintorni che raccolgono soldi per i bimbi in ospedale, i nostri volontari non raccolgono soldi (se non in raccolte fondi pubblicizzate e destinate a progetti specifici) e ricordiamo che le uniche associazioni di clown di corsia operanti da anni nella Clinica Pediatrica di Padova sono ‘Dottor Clown Padova’ e ‘Viviamo in Positivo’ (VIP).

Precisato questo, è opportuno comunicare la nostra preoccupazione per l’eventuale chiusura del Servizio Gioco e Benessere del Dipartimento di Pediatria che risulta fondamentale per la supervisione di tutte le attività a supporto delle cure dei piccoli pazienti, in particolare in questo periodo stiamo elaborando dei protocolli di intervento al mattino con due clown di corsia all’interno della Pediatria, una esperienza nuova visto che i volontari della ass. Dottor Clown Padova prestano il proprio servizio solamente alla sera dalle 19 alle 21 il mercoledi e venerdi.

Al motto Game Over noi rispondiamo Game On! Sperando che al nostro appello rispondano tutte le persone che credono che il percorso di guarigione di una persona parta dal ritrovare il proprio sorriso supportando economicamente il prezioso Servizio di Gioco e Benessere.